20 dicembre 2011

Vota il migliore Produttore di Vino valdostano 2012 (Seconda edizione): ecco la Ziliani-List

Imelda e Costantino Charrère (Les Crêtes)
Accolgo con grande piacere l’invito dell’amico Fabrizio Favre e del suo blog ImpresaVda di ripetere l’esperienza fatta a fine 2010 di lanciare un sondaggio sul mondo del vino di una regione cui sono molto legato come la Valle d’Aosta.

Anche quest’anno la selezione delle aziende in nomination è opera mia (se avrete da contestare qualcosa prendetevela con me e non Fabrizio…) ed il numero delle aziende, piccole realtà produttive, vignerons viticulteurs encaveurs, aziende private di medie dimensioni e Cantine sociali, è passato da 15 a 20.

Rispetto alla selezione dello scorso anno, vincitore del primo sondaggio a parte (Costantino Charrère - Les Crêtes), che quest’anno con Fabrizio abbiamo pensato di escludere per lasciare spazio agli altri (l'esclusione vale soltanto per un anno come il Concorso dell'Imprenditore - nota del blogger), ci sono alcuni nomi nuovi, con molte presenze confermate (su certi nomi non si può prescindere) e alcune assenze, che magari qualcuno troverà ingiustificate.

Ma come ogni selezione che si rispetti, anche questa è soggettiva e rispecchia gusti e predilezioni ma anche una minore considerazione da parte di chi scrive, autore dei blog Vino al vino  e Lemillebolleblog dedicato alle bollicine.

Sono comunque persuaso di aver realizzato una compilation che rappresenta un po’ tutte le componenti del vino valdostano e che possa consentire ai lettori di Impresa Vda di scegliere, con passione e grande entusiasmo, che nel mondo del vino non deve mai mancare, “il migliore produttore valdostano 2012”.

Cosa dirvi ancora se non votate, votate, votate?

Franco Ziliani  


Nominations (si può votare fino al 20 Marzo) 
(20 aziende) in ordine alfabetico
Anselmet
Cave Coopérative de Donnas
Cave Coopérative de l’Enfer
Cave des Onze Communes
Château Feuillet
Di Barrò
Feudo di San Maurizio
Frères Grosjean
Didier Gerbelle
Institut Agricole Régional
L'Atoueyo
La Kiuva
La Crotta di Vegneron di Chambave
La Vrille
Les Granges
Lo Triolet
Maison Agricole D & D
Elio Ottin
Nicola Rosset
Marziano Vevey

9 commenti:

Andrea on 20 dicembre 2011 17:17 ha detto...

Mancherebbe Giulio Moriondo, che credo meritevole... Come mai?

Franco Ziliani on 20 dicembre 2011 23:39 ha detto...

nessun dubbio che Moriondo sia meritevole ma la sua azienda é così piccola ed i vini prodotti in così piccoli quantitativi che ho pensato non fosse opportuno inserirla nella mia lista. Questi gli unici motivi per l'esclusione che non é assolutamente una bocciatura.

Nelly (WWP) ha detto...

Escluse dalla lista anche le due cooperative valdostane La Kiuva e la Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle... Motivazione?

Nelly WWP ha detto...

Ops... devo correggermi.... esclusa solo la Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle ...

Fabrizio Favre on 28 dicembre 2011 22:28 ha detto...

Ti consiglierei di porre il quesito anche sul blog di Ziliani

http://vinoalvino.org/blog/2011/12/vota-il-migliore-produttore-valdostano-2012-un-sondaggio-di-impresa-vda.html

Giorgio Bruscia ha detto...

Ho votato la cave di Aymavilles.
Un caro saluto al mio caro ex collaboratore Darensod.
Ciao Dino e tanti Auguri

Colgo l'occasione per salutare anche la fam.Imelda e Costantino Charrère conosciuti in momenti meno felici di questo.

Pietro Municchi ha detto...

Ho votato il grande ELIO OTTIN,con il suo impareggiabile Petit Arvine,un Pinot Nero di gran classe,e un superbo Torrette. Pietro Municchi

Franco Ziliani on 11 gennaio 2012 20:28 ha detto...

su questo sondaggio e su alcuni aspetti che definirei mediatici e legati ai social network e al loro uso segnalo il post che ho pubblicato oggi su Vino al vino:
http://vinoalvino.org/blog/2012/01/ma-e-davvero-gerbelle-e-di-gran-lunga-il-migliore-produttore-di-vino-in-valle-d%e2%80%99aosta.html

Michele on 12 gennaio 2012 03:00 ha detto...

In rappresentanza della zona di Morgex et La Salle a me piace molto anche Marziano Vevey sia per il suo vino che per la sua personalità che per la sua tradizione.
Ma in termini di dedizione, di qualità e di investimenti,Ermes Pavese merita senza dubbio una menzione in questo sondaggio!

 

© ImpresaVda Template by Netbe siti web